Vedere il mondo da un oblò – cap.1 (nuova versione)

Vedere il mondo da un oblò – cap.1 (nuova versione)

Sentiamo parlare spesso di elettrodomestici intelligenti in grado di aiutarci nei nostri lavori quotidiani. Questa serie di epidodi ideati dai nostri autori Luciana&Giulio, ha come obiettivo quello di far conoscere ai più piccoli, con simpatia e divertimento, le potenzialità legate alla ricerca scientifica e allo sviluppo dell’Intelligenza Artificiale.

I vari episodi vengono costruiti anche grazie ai suggerimenti, alle domande dei bambini i quali, sono commentatori ma anche coautori dei vari episodi.

A partire da settembre verranno rese disponibili delle schede operative per attività di classe pensate dal nostro staff.

10+
8 Comments
  • Avatar
    Andreina
    Rispondi
    - Settembre 15, 2020

    Wow che bel video😊… E anche la storiella è fantastica ❤️ come anche la maestra Luciana!!!

    5+
    • Luciana
      Luciana
      Rispondi
      - Settembre 15, 2020

      Che dire, Andreina!?
      Grazie!
      Il montaggio del video è opera della maestra Lucia, i disegni sono della maestra Manuela e la voce è di Francesco, un giovane attore appena diplomato.
      In bocca al lupo per la tua nuova scuola!

      2+
  • Luciana
    Luciana
    Rispondi
    - Settembre 20, 2020

    Spero che il video sia piaciuto a tanti bambini, colleghi e famiglie. Se è così, cliccate sul cuoricino.

    E dopo la visione, se vi fa piacere, potete… commentare liberamente oppure rispondere scegliendo tra le seguenti proposte:
    1)Inventare un nome adatto alla lavatrice e spiegare il perché
    2)Scegliere un titolo adatto al capitolo e spiegare il perché
    3) Scrivere quale altro elettrodomestico inserireste nei prossimi capitoli della storia
    4) Spiegare quali sentimenti prova la lavatrice quando dice ” Ero a casa. Una casa tutta mia in una famiglia tutta mia!!!!!!!!”:
    5) Spiegare chi pronuncia e cosa significa la frase “Peccato che non possa parlare con nessuno. Parlare nel vero senso, intendo, perché in realtà sono programmata per DIALOGARE.”

    Che ne dite? Vi va?!
    Spero di leggere tantissimi commenti!
    A presto!

    4+
    • Avatar
      Federica
      Rispondi
      - Settembre 21, 2020

      Bellissimo! Al termine c’è subito la curiosità di scoprirne la continuazione! Si potrebbe far incontrare la lavatrice con l’asciugatrice, un nuovo acquisto di Paolo e Francesca. Una sorta di “sorellina” per la nostra lavatrice! Un bacio e bravissimi per questo lavoro!

      2+
    • Avatar
      Roberta Crivellaro
      Rispondi
      - Settembre 21, 2020

      Ottima attività da svolgere in classe insieme ai bambini con richieste graduate in base all’età. Personalmente trovo molto suggestivo lo stimolo dato dal termine DIALOGARE.

      1+
  • Avatar
    Classe prima - Scuola Primaria
    Rispondi
    - Settembre 22, 2020

    I bambini sono molto interessati alla storia. Sono anche divertiti dal fatto che la lavatrice non possa parlare con gli umani e che quindi Paolo e Francesca non sappiano niente.
    Nomi suggeriti per la lavatrice: Lavaumana, Pan, Lavalava, Leonardo,

    3+
  • Avatar
    Classe prima
    Rispondi
    - Settembre 24, 2020

    La storia ci è piaciuta molto perché è bella e la lavatrice è simpatica. Ci piace anche il gattino.
    I nomi per la lavatrice sono: SCHIUMETTA, DINA, FRANCESCA, BOLLICINA, ELENA, FARFALLINA.

    3+

Post a Comment

Comment
Nome
Email
Nome Scuola o Ruolo