IL MONDO VISTO DA UN OBLO’ Cap.2

IL MONDO VISTO DA UN OBLO’ Cap.2

HTML span Tag

Paolo ti avviso: tu hai voluto comprare una lavatrice super tecnologica…adesso tu devi capire come funziona e poi tu me lo devi spiegare. E con calma, senza innervosirti se ti chiedo di ripetere.

Non ti preoccupare, questa lavatrice ti stupirà per la sua intelligenza e con le sue prestazioni ci farà anche risparmiare tempo ed energia

Ehm…questo lo aveva detto per tranquillizzare Francesca, ma …non aveva mai fatto funzionare una lavatrice come me. Ma allora perchè mi aveva scelta? Perchè, perchè…perchè nelle sue ricerche in rete era rimasto colpito dalla descrizione di tutte le mie funzioni. Lui, creativo, originale, fantasioso e aperto a tutto ciò che rappresenta il nuovo, non aveva saputo resistere al richiamo della sua inesauribile curiosità. Mi voleva subito a casa sua. E con me non aveva sbagliato: produco suoni ed emetto luci per dialogare, e poi… posso essere messa in comunicazione con il grande capo “DOMOTICUS” e poi… praticamente faccio tutto io. Ed ora eravamo qui, a casa, io e Paolo, faccia a faccia. O meglio: OBLÒ A FACCIA E così con emozione Paolo aveva aperto il libro delle istruzioni. Aveva appoggiato il suo dito sul mio sensore, avvicinato il suo cellulare e….

2+
No Comments

Post a Comment

Comment
Nome
Email
Nome Scuola o Ruolo