La pattinatrice su ghiaccio di “Lorenteggio”

La pattinatrice su ghiaccio di “Lorenteggio”

Metti un pomeriggio a Milano e ritrovarsi mentre si passeggia tra gli 8 murales del popolare e storico quartiere Lorenteggio: quanta emozione, quanti ricordi. Le minuscole case una volta della Milano operaia, si prestano a fare da tela alle opere dei giovani artisti del progetto “Corba”. Le opere di street art sul tema delle Olimpiadi invernali realizzate grazie al progetto “Corba” che ha lo scopo di realizzare un progetto d’arte diffusa e partecipata, finalizzata alla riqualificazione urbana, culturale e sociale di un’area marginale e periferica, con l’obiettivo di trasformare lo storico quartiere di Milano in un distretto dell’arte urbana contemporanea”.

Tornata a casa, ancora avvolta dal colore che anima le viuzze strette e spente di una Milano ormai dimenticata, ho provato ad immaginarmi i tanti atleti che nel 2026 cammineranno per quelle strade allenandosi nel vicino Palaghiaccio Agorà, che sarà usato durante le Olimpiadi Invernali come campo di allenamento. energia realizzato dalla street artist SteReal.

“May your choices reflect your hopes, not your fears”,

“Possano le tue scelte riflettere le tue speranze, non le tue paure”, scrive nel suo sito la giovane street artist citando Mandela, un messaggio bellissimo, perfetto come sottofondo alla pattinatrice, che ne pensate??
3 Comments
  • Sonia
    Rispondi
    - Novembre 12, 2021

    Energia, vitalità ed eleganza. Mi piace molto l’invito della street artist: ”Possano le tue scelte riflettere le tue speranze, non le tue paure”. Sarebbe bello e infinitamente costruttivo se riuscissimo a orientare le nostre scelte, le nostre azioni e le nostre parole sulla base delle speranze e non delle paure.

  • Cristina
    Rispondi
    - Novembre 13, 2021

    Conosco il quartiere… ma non esattamente quelle strade.
    È una città in rinnovamento, laddove i muri sono spesso scrostati… spuntano alberi, installazioni e murales, appunto.
    Milano istintivamente suscita odio e amore… ma anno dopo anno, l’AMORE sta prendendo il sopravvento… proprio a partire dalle periferie, in cui colori e culture si annusano,… a volte, si fondono.
    E nascono meraviglie… colori, ritmi e voci MULTICULTURALI che sono la SPERANZA di un FUTURO MIGLIORE.
    Lo SPORT è alla fine SOLO una delle scintille e la sua CELEBRAZIONE.

Post a Comment

Comment
Nome
Email
Nome Scuola o Ruolo