“Perchè devo chiedere scusa?”

“Perchè devo chiedere scusa?”

Serie “Tea” di Silvia Serreli

E’ la storia di un’amicizia, quella tra Tea e Cesco, interrotta da un atteggiamento poco “gentile” di Tea. Lei, dispiaciuta, vorrebbe “fare pace” con il suo amico e gli adulti che le vogliono bene le suggeriscono come fare: “chiedere scusa”. Beh, “chiedere scusa” non è semplice come sembra, ma gradatamente Tea comprende quale sia la strada da percorrere per riuscire a farlo: mettersi nei panni degli altri. Alla fine i due bambini ritrovano la loro amicizia e la gioia di stare insieme.

Perchè ho scelto questo libro…..

Mi ha colpito il titolo ”Perchè devo chiedere scusa?”: ho sentito bambini e adulti porre e porsi questa domanda in varie situazioni.
Mi ha colpito la parola “scusa” e la considerazione che, pur essendo “breve breve” possa ricucire strappi e offese “grandi grandi”.

Mi ha colpito “vedere” quanto sia difficile comprendere e rispettare la sensibilità altrui. Mi ha colpito la bellezza di un’amicizia ritrovata.

Domande. Hai ricevuto qualche volta delle scuse? Ti è capitato di far fatica a chiedere scusa a qualcuno? Per te è più facile accettare le scuse o rivolgerle? Perchè è importante domandare scusa?

2 Comments
  • IMMA
    Rispondi
    - Novembre 11, 2020

    Ciao a tutti, ho letto questo articolo e questa storia di amicizia e penso che sia un importante spunto di riflessione per tutti, io credo che chiedere scusa a qualcuno sia sempre un atto d’amore oltre che di educazione.
    Dovremmo essere tutti capaci a chiedere scusa quando sbagliamo per evitare di perdere i valori importanti della vita quali l’amicizia e le relazioni con gli altri ma tante volte siamo quasi frenati dal farlo per mille motivazioni ed invece dovremmo fare sempre un esame di coscienza e sensibilizzarci a dare il buon esempio non solo tra noi adulti ma anche ai bambini che ci guardano ed inevitabilmente ci copiano. Grazie per l’articolo!

  • Anna
    Rispondi
    - Novembre 12, 2020

    Brava Sonia! adoro soprattutto la parte in cui Tea chiede scusa a Cesco, perché è proprio vero la parola “scusa” che è piccola piccola può ricucire uno strappo grande grande.

Post a Comment

Comment
Nome
Email
Nome Scuola o Ruolo