“Devi stare seduto bene!”

“Devi stare seduto bene!”

Quante volte abbiamo sentito dire questa frase dalla mamma o dalla maestra e immediatamente abbiamo assunto una posizione corretta: schiena dritta e piedi appoggiati a terra. Non è facile mantenere questa postura soprattutto a scuola o a casa quando si fanno i compiti o si gioca. Tuttavia è molto importante per evitare malformazioni della colonna vertebrale e problemi a tutto il corpo.

Per ricordarvi come si dovrebbe stare seduti e per mantenere il nostro corpo in perfetta forma l’Inail – Dipartimento di medicina, epidemiologia, igiene del lavoro e ambientale, ha comunicato alcune disposizioni importanti. Queste possono essere trasformate in un gioco che ho chiamato “Le carte della giusta postura e del movimento” e che può essere fatto a scuola o a casa: dopo essere stati seduti per alcune ore, prendete le carte e giratene una alla volta, eseguendo l’esercizio indicato.

Io ho deciso di far disegnare le carte ai miei alunni di classe prima (scuola primaria): come vedete possiamo rappresentare la figura umana anche in modo stilizzato.

 Poi abbiamo iniziato a “sgranchire le ossa” con i movimenti disegnati: ruotiamo la testa, muoviamo polsi e braccia.

Poi abbiamo iniziato a:

1. “sgranchire le ossa”

2. ruotiamo la testa

3. muoviamo polsi e braccia

Se invece giriamo le carte, ci ricordiamo di :

1. stare seduti con la schiena dritta e piedi a terra

2. quando torniamo a casa, portiamo lo zaino su entrambe le spalle

Anche a casa possiamo usare le carte per ricordarci di:

1. stare seduti in modo corretto con la schiena appoggiata allo schienale della sedia

2. ….”cercare” di dormire sempre con la schiena dritta.

7+
No Comments

Post a Comment

Comment
Nome
Email
Nome Scuola o Ruolo